Rete Italica

Rete Italica 

Buongiorno a tutti!

Il progetto che andiamo ad esporre è di per sé semplice , ma il valore che poniamo in esso consta nella sincera passione che ci spinge a promuoverlo e a portarlo avanti… Le persone che lavorano a questa iniziativa hanno di per loro una lunga esperienza acquisita in molteplici campi lavorativi , in Italia , in più regioni, come titolari di attività, collaboratori o dipendenti… Data l’esperienza acquisita sul campo, e soprattutto data una presa di coscienza: che è possibile , anche e soprattutto adesso, nonostante la retorica del “meglio all’estero” , mettere a profitto le nostre attitudini e le nostre capacità in un ambiente consono e affine per impostazione di vita, di lavoro, per la concezione del bello e del brutto, per i valori umani e per le priorità quotidiane che permettono di sviluppare una società ed un individuo capace di essere pienamente sé stesso e perciò più felice e più utile agli altri.

Non è un progetto esclusivista, anzi, è un progetto progressista , ma, come dice il termine stesso, il progresso è costituito da varie tappe che, tolte le prime le seguenti non starebbero in piedi, e noi vogliamo permettere alle persone di progredire su basi solide, operando in una casa vera, reale, familiare, in cui ci si riconosca, per poter riuscire a riconoscere in maniera consona anche gli altri e collaborare in funzione di aspirazioni e valori di nostra appartenenza , conosciuti e riconosciuti, per l’appunto.

Questa lunga premessa è funzionale alla presentazione di un p rodotto che vuole creare un punto d’incontro tra giovani e non giovani, italiani, che vogliano cercare e trovare, o crearsi, un’opportunità lavorativa, e di vita, in Italia. La struttura è basata su di un concetto molto elementare ma non per questo inefficace. Si ha intenzione di creare una piattaforma web a cui ci si possa registrare (GRATUITAMENTE) per poter accedere ad un archivio di dati e di contatti di soggetti attinenti al mondo del lavoro, suddivisi per categoria, offerta lavorativa, tipologia di collaborazione proposta, eccetera, e ad ulteriori progetti da condividere e attivare tramite l’apporto fattivo e/o intellettuale altrui, idee varie da sviluppare, e tramite questa sinergia di menti e di cuori , e di apporti reali, poter sviluppare un fermento di idee, di auspici, di concretezze, di lavoro e di vita!

Il contributo richiesto è minimo , quanto si voglia: unicamente finalizzato alla realizzazione di una piattaforma web , un sito internet legato ai vari social più opportuni, ma comunque con una sua priorità d’azione, per poter dare al progetto una sua autonomia, anche concettuale, nel mondo del web, svincolandosi, per quanto si possa, dalla dipendenza assoluta dai vari social, e dando un punto chiaro e inalienabile di riferimento!

Abbiamo quantificato una cifra necessaria per poter attivare un sito dinamico, completo e pienamente performante, completo di varie sezioni dedicate a svariate tipologie di progetti e di iniziative, comprendente dei primi supporti per gli aderenti, come degli eshop, un innovativo sistema di scambio merci e di servizi, un’area a cui potersi interfacciare per proporre idee, avendo di ritorno riscontri e possibili incontri fattivi, e avendo a disposizione un servizio di orientamento per ciò che concerne le varie opzioni e opportunità lavorative, per la tutela dei propri diritti, per la gestione fiscale, ed altri servizi validi per la strutturazione della propria attività lavorativa, o di ricerca di occupazione, anche qui orientando ed instradando, o mettendo direttamente in contatto il candidato coi possibili soggetti aventi interesse all’assunzione o ad una collaborazione.

Tutto quanto risulta sopra esposto è frutto di lunghe sessioni di confronto e di conseguente progettazione e realizzazione di una struttura già pronta per esser messa in opera, articolata nelle sue varie specifiche, che per ovvietà di cose, per un minimo di tutela del lavoro svolto non ci è possibile dettagliare ulteriormente.

Se, come noi, credete in questa visione della vita, e del lavoro, vi domandiamo un contributo per poter ottenere quanto abbiamo prefissato, per il bene di tutti coloro che vorranno aderirvi, e anche degli altri!

Facciamo capo primariamente a un’attività che ha già, nel marchio pubblico, esposto il nome “Italica”, e proprio da questa realtà è nata l’idea di ampliarne la portata ampliandone le valenze e moltiplicando le oppurtunità per gli utenti che volessero adoperare questo veicolo come punto di partenza verso una loro autonomia o verso una loro evoluzione lavorativa personale. Rete Italica risulterà slegata comunque dalla realtà della ditta a cui si appoggia per necessità gestionale e fiscale; Italica interagirà, eventualmente, con Rete Italica come un qualsiasi altro soggetto esterno: questo per rendere massimamente trasparenti le intenzioni preminentemente filantropiche dell’iniziativa.

Chi volesse contribuire al progetto, in qualsiasi forma, può contattarci direttamente o far riferimento alla campagna di “crowfounding” presente alla seguente pagina di “Produzioni dal Basso”= https://www.produzionidalbasso.com/project/rete-italica-lavoro-in-italia/